Nunzia D'Alessio

Annunziata D'Alessio artisticamente nota come Nunzia D'Alessio, è un Soprano, Attrice, Docente di Canto, e Dott.ssa in Filosofia Teoretica. Forte dei suoi studi umanistici, ha ideato e scritto diversi progetti come autrice di spettacoli e di format televisivi inerenti al canto ed arrangiamenti di colonne sonore di musica da film.

Soprano lirico di coloratura, dopo essersi approcciata allo studio del violino per tre anni, si laurea in Canto lirico presso il "D. Cimarosa" sotto la guida del M. Virginio Profeta, e si specializza con i Maestri: il celebre soprano americano Joan Anne Logue,VitoMariaBrunetti, Bruno Pratico' e Rina De Tata.

Di pari passo con gli studi musicali consegue la laurea quadriennale in Filosofia Teoretica. Si distingue per la sua duttilità vocale, presenza scenica e la sua particolare attitudine per la recitazione, che oltre ai classici debutti teatrali e cameristici le ha valso numerose apparizioni sulla rete nazionale italiana RAI1 in prima serata, sia come attrice e sia come soprano nella fiction “Caruso La Voce Dell’Amore” dedicata all' intramontabile tenore partenopeo Enrico Caruso, con regia e musiche di Stefano Reali e una personale rielaborazione di "Era de Maggio" a mo' di vocalizzo ideata dal regista per lei medesima.

Ha partecipato in qualità di soprano solista per i seguenti eventi operistici e cameristici: -l’opera di Mozart "Die Entfuhrung aus dem serail" con la presenza straordinaria di Fedora Barbieri ed Anita Cerquetti; - il festival GUSTAMINORI dedicato al barocco napoletano Guest Star Eugenio Bennato; - Spettacoli con gli enti "A.I.R.C.” e “Rotary Club”; - Numerosi concerti cameristici a Ravello presso il chiostro di “Villa Rufolo”; - Soprano e ospite d’onore per la "Fète de la Musique" presso l'istituto di cultura francese GRENOBLE; - nei Tour nazionali ed internazionali del M. Espedito De Marino; - presso l’Ente Filarmonico Italiano ad Arezzo celebrando i compositori Grieg, Dvorak, Rachmaninoff. Ha cantato i seguenti ruoli operistici: "Violetta" ne "La Traviata" di G.Verdi; "Adina" ne "L'Elisir d'Amore" di G. Donizetti; "Musetta" ne "La Boheme" di G. Puccini "Oscar" ne "Un Ballo in maschera" di G. Verdi; - Soprano ed Attrice per Concerti classici per il Comune di Capri per tre anni di seguito, ha toccato l'apice in uno spettacolo dedicato ad EDUARDO DE FILIPPO, dove oltre ai suoi consueti ruoli, è stata anche ideatrice e scrittrice dell'evento. È stata Giudice Canoro in collaborazione con il M. Giuseppe Musto per un FORMATmusicale televisivo dell'emittente PRIMATV, con il quale stringe un forte sodalizio dedicato al mondo delle colonne sonore da film. Ospite per una settimana in prima serata nazionale su Rai1 nel programma "Affari tuoi" condotto da Flavio Insinna.

Solista per un' orchestrazione musicale inedita su testo della "Divina Commedia" di Dante Alighieri, con musiche del Maestro Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana Elio Polizzi, per la casa Cinematografica Goldbeat Entertainment Production di Roma con la quale collabora tutt’ora. Recentemente ha pubblicato una sua ricerca musicale filosofica, "Nietzsche interprete di Bizet"; analizzando e commentando documenti originali di Friedrich Nietzsche sulla "Carmen" di G. Bizet discutendo inoltre del Nietzsche musicista oltre che filosofo e del suo particolare rapporto con Richard Wagner. È' da due anni nell'Organizzazione del CIMN, come giudice canoro, vocal coach ed ideatrice del Premio Internazionale "Francesco D'Alessio" in memoria di suo nonno, concertatore, direttore docente di solfeggio e Maresciallo Maggiore dell'Esercito Italiano. È' tutt'ora Docente di Canto ed Esercitazione corale presso i licei musicali statali.

Translate »